Sfida dell’alfabeto 2012

REGOLAMENTO

La sfida consiste nel leggere 21 (modalità alfabeto ridotto) o 26 libri (modalità alfabeto completo con J, K, W, X, Y), uno per ogni lettera. Non esistono PASSO per i quali nelle scorse edizioni era possibile leggere due libri per una stessa lettera saltandone un’altra. Al momento dell’iscrizione si deve indicare quale modalità si intende seguire, se la ridotta o la completa, una volta scelto non è possibile cambiare (ciò che comporta la scelta ve lo spiego nella sezione PUNTI, più sotto).
1) Le iscrizioni sono sempre aperte, anche durante lo svolgimento della sfida. 
2) Il periodo di lettura va dal 1° gennaio 2012 al 31 dicembre 2012. 
3) La sfida quest’anno sarà gestita tramite un gruppo aNobii che verrà aperto allo scopo: ognuno dei partecipanti aprirà una discussione per i progressi (che abbia nel titolo il proprio nickname) nella quale potrà comunicare il compimento delle letture riportando in ogni post di aggiornamento la lista completa e accanto ai vari titoli lo “stato di lettura” (letto o in lettura), solamente per i libri letti anche il punteggio dato dal singolo libro con gli addendi e in fondo il punteggio totale acquisito fino a quel momento. E’ obbligatorio postare una lista completa prima dell’inizio personale della sfida (vd. sezione PUNTI per la motivazione), tale lista sarà comunque modificabile . 
Es. I progressi/Le letture/L’alfabeto di [Pinco Pallo]:
A) Austen, Jane – Orgoglio e pregiudizio IN LETTURA 
B) Benni, Stefano – Margherita Dolcevita LETTO [vd. sotto sezione PUNTI] 
C) Cooper, Glenn – Il marchio del diavolo 
D) Dahl, Roald – Il GGG … Tot: X pt. 
4) I libri dovranno essere scelti secondo l’iniziale del cognome dell’autore/autrice (uno per ogni lettera dell’alfabeto) e potranno essere letti in qualsiasi ordine voi preferiate ma uno solo per volta, finito uno si inizia a leggerne un altro. Casi particolari: 
a) Due o tre autori: vale il cognome del primo menzionato in copertina 
b) Più di tre autori: si considerano Autori Vari e quindi non validi per la sfida 
c) Doppio cognome maschile o femminile: vale quello visualizzato per primo nei record bibliografici (potete controllare qui: http://www.sbn.it/opacsbn/opac/iccu/free.jsp , ad es. Garcia Marquez vale G) 
d) Autori latini: vale il nome col quale sono universalmente conosciuti (es. Tito Maccio Plauto = Plauto; Publio Ovidio Nasone = Ovidio…)
e) Cognomi di provenienza: vale il nome (es. Leonardo da Vinci = Leonardo; Erasmo da Rotterdam = Erasmo)
f) Pseudonimi: Vale il cognome che compare effettivamente sulla copertina del libro
g) Autori orientali: Se avete dubbi su quale sia il nome e quale il cognome fate affidamento al link dell’opac 
5) Sono validi per la sfida: 
– Romanzi, saggi, raccolte di poesia o racconti, opere teatrali, biografie
– Le riletture
– Libri inseriti in altre sfide 
PUNTI:
Per rendere la sfida un po’ più animata ho deciso di inserire un punteggio, i punti sono così distribuiti: 
1 punto per ogni libro letto (LL) al quale vanno aggiunti: 1 pt. per i libri di almeno 500 pag e 1 pt. ogni 100 pagine eccedenti le 500 (ad es. se un libro ha 612 pag. darà 3 pt., uno di 780 ne darà 4) (P) 
1 pt. per i libri pubblicati prima del 1900 (E) 
1 pt. per i libri abbandonati in precedenza (A)
1 pt. per i saggi (S)
1 pt. per i libri letti in lingua straniera (LS)
2 pt. se il libro letto corrisponde alla scelta iniziale fatta con la lista preliminare obbligatoria (NC) 
Terminato l’alfabeto saranno inoltre conteggiati ulteriori: 100 pt. ai quali si sommano: 
50 pt. se si segue nella lettura, dall’inizio alla fine, l’ordine alfabetico A-Z
15 pt. se si è scelta la modalità alfabeto completo (26 libri)
Per esempio supponiamo che io inserisca nella lista preliminare il libro “Great expectations” di Charles Dickens, libro che avevo in precedenza abbandonato e che nella mia edizione risulta avere 605 pagine, e che lo legga dall’inizio alla fine. Nei miei progressi allora metterò:
D) Dickens, Charles – Great expectations (pag. 605, 1860, abbandonato) LETTO [1LL, 2P, 1E, 1A, 1LS, 2NC]= 8 pt.
LISTA LIBRI
A – Dante Alighieri – La Divina Commedia, Inferno (A, E)
B – Muriel Barbery – L’eleganza del riccio
C – Italo Calvino Se una notte d’inverno un viaggiatore (1LL+2NC+1A = 4)
D – Charles Dickens A Christmas Carol (1LL+1E+1LS+2NC = 5)
E – George Eliot – Middlemarch (E, 829 p.)
F – Aminata Fofana – Il fiore del frangipani
G – Gabriel Garcìa Marquez – Cent’anni di solitudine (A)
H – Nick Hornby – A long way down (LS)
I – Washington Irving – Rip Van Winkle and Other Stories (LS)
L – Jacques Le Goff – L’uomo medievale (S)
M – Thomas Mann I Buddenbrook (1LL+3P+1E+1NC = 6)
N – David Nicholls – Un giorno
O – George Orwell – Nineteen Eighty-Four (LS)
P – Elizabeth Peters La sfida della mummia (1LL)
Q – Salvatore Quasimodo – Ed è subito sera
R – Cecilia Randall – Hyperversum (800 p.)
SSofocle – Antigone, Edipo Re, Edipo a Colono (E)
T – Scarlett Thomas – Pop Co
U – Fred Uhlman – La trilogia del ritorno
V – Steve Van Der Ark – Harry Potter Lexicon
Z – Emile Zola – Thérèse Raquin

Tot. 16 punti

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: