A Weekend with Mr Darcy

di Victoria Connelly
Serie Austen Addicts, Libro 1
Ebook, 345 pagine, Sourcebooks Landmark 2011

Trama: Of course she’s obsessed with Jane Austen…
Surrounded by appalling exes and fawning students, the only thing keeping professor Katherine Roberts sane is Jane Austen and her personal secret love for racy Regency romance novels. She thinks the Jane Austen Addicts conference in the English countryside is the perfect opportunity to escape her chaotic life and finally relax…
But then she encounters a devilishly handsome man at the conference who seems determined to sweep her off her feet. Is he more fiction than fact? Or could he be the hero she didn’t know she was looking for?

Prima Tappa – 15-21 giugno | cap. 1/16
Seconda Tappa – 22-28 giugno | cap. 17/28
Terza Tappa – 29 giugno-5 luglio | cap. 29/45

Commento personale: Come avevo già anticipato nei vari commenti durante la lettura, questo romanzo mi ha piacevolmente colpito: fortunatamente non si trattava di un retelling di Orgoglio e Pregiudizio ma di un romanzo ambientato ai giorni nostri e legato ai libri della Austen per la folle passione per l’autrice delle sue protagoniste.

I personaggi principali sono Katherine, una docente di Oxford con una passione segreta per il romanzi di Lorna Warwick, autrice di romanzi regency, Robyn, una ragazza romantica con un fidanzato che è tutto un programma, e Warwick, altro appassionato di Jane Austen che nasconde un segreto. I tre si incontrano a Purley Hall, una meravigliosa tenuta nella campagna inglese, in occasione di una “Jane Austen Conference”, ovvero un weekend in cui le cosiddette Janeites si riuniscono per una serie di lezioni e convegni sull’autrice e i suoi romanzi. Naturalmente alle lezioni un po’ più serie si alternano momenti più divertenti con giochi a quiz, visite alla casa di Jane Austen e, per finire, uno splendido ballo in costume dell’epoca!!

Come in tutti i romanzi rosa che si rispettino i nostri protagonisti troveranno l’amore durante questo weekend, quindi diciamo che se si vuole leggere un romanzo dal finale “inaspettato” questo non è l’ideale, anche se è piuttosto prevedibile: già nel momento in cui si decide di iniziare un libro così si sa dove si vuole andare a parare. Comunque devo ammettere che per una volta questa prevedibilità non mi è dispiaciuta, anzi: a dire il vero immaginare già come sarebbe andato a finire il tutto mi ha permesso di godermi al meglio la parte forse più bella di questo romanzo, ovvero la descrizione di questo “mondo regency” che per un weekend ritorna a vivere grazie ai balli, alle lezioni e all’atmosfera romantica di Purley Hall.

Lo stile della Connelly mi è piaciuto molto: è una brava narratrice ed è stata in grado di creare una storia e dei personaggi davvero interessanti e ben sviluppati. Alcuni episodi, poi, sono carinissimi e simpatici, come ad esempio l’improvvisata di Jace nel bel mezzo di una cena a Purley Hall. Inoltre mi è piaciuto il fatto che le protagoniste non fanno mai la figura delle stordite solo per poter creare un episodio divertente (questo commento nasce dai brutti ricordi di I Love Shopping). Infine, aspetto assolutamente rilevante, ho trovato interessantissime le osservazioni e i commenti sui romanzi della Austen sparsi tra le pagine del libro.


Inizio lettura: 17 giugno 2013
Fine lettura: 08 luglio 2013

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: