Libri in arrivo: "La tomba maledetta" di Christian Jacq

L’attesissimo ritorno di un fenomeno da oltre 35 milioni di copie nel mondo
La nuova serie di un autore best seller adorato dai lettori italiani
Le indagini di Setna, il figlio di Ramses il grande

Va bene, a questo punto inauguro ufficialmente una nuova sezione del blog dedicata alle anteprime; non l’avevo mai creata prima perché non mi piaceva l’idea di dedicare dei post esclusivamente alla presentazione di libri ma in fondo è esattamente quello che faccio in altre rubriche del blog, anche se non sono nuove uscite, quindi via con le anteprime, anche perché quello che vi mostro oggi è un romanzo che non avrei mai sperato di vedere: l’inizio di una nuova saga ambientato nell’antico Egitto, scritta dal meraviglioso Christian Jacq e che vede come protagonista Setna, figlio del faraone Ramses del quale abbiamo seguito la storia nella prima saga.
Questa nuova saga sarà composta da ben quattro volumi e a quanto pare sarà molto più improntata verso il genere giallo rispetto ai cinque romanzi precedenti (nei quali comunque erano presenti delle indagini, ma di rilevanza secondaria rispetto alla trama principale).

Figlio minore del Faraone Ramses II, Setna è uno scriba di grande saggezza, un mago che sa opporsi alle forze del Male, un guaritore che può sanare le ferite del corpo e quelle dell’anima. È quindi a lui che il Faraone si rivolge per risolvere un mistero che ha gettato un’ombra di terrore sull’Egitto: qualcuno è riuscito a entrare nella «tomba maledetta» e ha rubato il vaso sigillato che contiene il segreto di Osiride, capace di distruggere ogni cosa e di avvelenare il fuoco, l’aria, l’acqua e la terra. Chiunque abbia compiuto quel furto sacrilego è senza dubbio deciso ad annientare il glorioso regno di Ramses e il Paese intero. E potrà essere fermato soltanto da chi, come Setna, non crede nel potere della violenza, ma in quello della verità. Aiutato dalla bellissima Sekhet, figlia di un alto funzionario ed esperta di arti magiche, Setna deve quindi valersi di tutta la sua intelligenza per far luce sul mistero, scoprendo ben presto che non può fidarsi di nessuno, che la corte del Faraone è un nido di vipere, che la sua stessa vita è in grave pericolo. Avrà il coraggio di andare sino in fondo, schivando ambizioni, vendette e tradimenti, e di confrontarsi col Male in persona? Una cosa è certa: dopo, in Egitto, nulla sarà come prima…

Se non avete mai letto la saga di Ramses io vi consiglio con tutto il cuore di farlo perché sono romanzi meravigliosi, incredibilmente avvincenti e con una ricostruzione storica curata nei minimi dettagli. Qui sul blog potete trovare la recensione dell’intera pentalogia originale, mentre il primo volume della nuova serie potremo trovarlo in libreria dal 14 gennaio. I successivi volumi usciranno a marzo, maggio e luglio 2016 e saranno intitolati rispettivamente Il libro proibito, Il ladro di anime e La città sacra. Non vedo l’ora!!

LA TOMBA MALEDETTA di Christian Jacq
Tre60, pp.272
€ 9.90 (cartaceo) | € 6.99 (ebook)

in libreria dal 14/01/2016

Annunci

5 thoughts on “Libri in arrivo: "La tomba maledetta" di Christian Jacq

  1. Phoebes dicembre 29, 2015 alle 11:00 am Reply

    Tempo fa mi era venuta volgia di rileggerli tutti, penso proprio leggendo le tue recensioni, poi mi ero fermata la primo, ma ecco che mi pare arrivato proprio lo spunto giusto per rileggere tutta la saga, in modo da poter poi proseguire con questa! 🙂

    Mi piace

  2. Simo Biblionauta dicembre 29, 2015 alle 12:49 pm Reply

    Anche a me piacerebbe rileggerli ma sono troppi!!! Confido nel fatto che in questo nuovo ciclo non si vada a ripescare troppo negli eventi della saga precedente e quindi di riuscire ad entrare nella storia senza avere “buchi”.

    Mi piace

  3. Phoebes dicembre 29, 2015 alle 4:54 pm Reply

    Io però li ho letti veramente parecchi anni fa, una rilettura ci può stare! 🙂

    Mi piace

  4. Susy febbraio 27, 2016 alle 9:21 pm Reply

    Sembra interessante, la storia di Ramses mi ha sempre affascinata. Anch'io a suo tempo li ho letti tutti e un pò me li ricordo ma non benissimo quindi spero come te che non si faccia riferimento a qualcosa di troppo approfondito

    Mi piace

  5. Simo Biblionauta febbraio 28, 2016 alle 12:17 pm Reply

    Ancora non ho preso quest'ultimo, nonostante mi fossi ripromessa di farlo (quando entro in libreria vengo sempre sommersa dai sensi di colpa per i troppi soldi che spendo 🙂 ) ma sto pensando di leggerlo in ebook…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: