Archivi categoria: Www wednesday

WWW… Wednesday, #7

wwwwednesday-banner.jpg

Primo Www… Wednesday per il mese di gennaio! Mentre voi leggerete questo post io sarò in attesa di dare il mio primo esame (non in assoluto, avendo una lunga storia di fallimenti universitari alle spalle, ma della mia nuova avventura da lavoratore-studente) quindi pensatemi e auguratemi un in bocca al lupo che ci vuole sempre. L’anno è iniziato alla grandissima: ho già terminato due libri – entrambi molto apprezzati – e sono pronta a cominciare (uno è già iniziato a dire il vero) due gruppi di lettura belli tosti.

Cosa stai leggendo?

9669248 9703103

Ho iniziato ieri la lettura del libro per il primo gdl che seguirò a gennaio: La sonata a Kreutzer. Tolstoj ormai inizio a conoscerlo bene, mi piace molto e anche questo romanzo breve non è male, anche se devo ancora ben capire dove vuole andare a parare. Sto invece centellinando Tutte le fiabe di Anderson. Ve lo citerò solo questa volta perché è probabile che mi porterò dietro questo libro per parecchi mesi e non ho intenzione di ammorbarvi tutte le settimane: segnalerò solo quando l’avrò finito.

Cos’hai appena finito di leggere?

 9748501 33791104

Ho iniziato Piccole donne a dicembre, sempre per un gruppo di lettura su aNobii, e ve ne parlerò presto. E’ stata una lettura molto piacevole e credo che quest’anno andrò avanti con gli altri libri. Nora e il bacio di Giuda di Monica Portiero è stata un’altra bella scoperta inviatami dalla Butterfly Edizioni: appassionante, ve ne ho parlato qui.

Cosa leggerai in seguito?

21538686

Vi ho detto che sono due i gdl per questo mese e infatti domani ho intenzione di iniziare il secondo romanzo: Furore. Non so bene cosa aspettarmi: di Steinbeck avevo letto “La luna è tramontata” al liceo e l’avevo trovato molto bello ma anche emotivamente molto impegnativo. Furore è un bestione di oltre 600 pagine e molti lo citano come uno dei più bei romanzi della narrativa americana. Staremo a vedere! ^_^

E adesso raccontatemi la vostra settimana librosa…

WWW… Wednesday, #6

wwwwednesday-banner.jpg

Urca, è mercoledì, mi stavo scordando il WWW!! Provvedo subito, anche perché questa settimana ho delle novità avendo concluso tantissime letture per bambini e di conseguenza molto brevi.

Cosa stai leggendo?

23664172

Per la Sissy Tube e Anita Christmas Challenge sto leggendo il romanzo che appartiene alla categoria “libro ad alto contenuto di zuccheri” e siccome non avevo altro a disposizione, la scelta è stata quasi obbligata. Sono solo al 10% quindi forse è un po’ presto per parlare, però per il momento non mi sta entusiasmando; vedremo se si riprenderà andando avanti.

Cos’hai appena finito di leggere?

9456117 29565701 10808271 7312681  8754650 420282

Una bella sfilza di libri! Colazione da Tiffany, di Truman Capote mi è piaciuto tantissimo e mi ha permesso di conoscere l’eccezionale personaggio di Holly Golightly: appena riesco scrivo la recensione. Il mondo dell’altrove, di Sabrina Biancu è una raccolta di racconti che mi è stata inviata dall’autrice e che purtroppo non mi è piaciuto per nulla. Il GrinchLa piccola fiammiferaiaPolar Express sono tre super classici per bambini, tutti e tre mi sono piaciuti molto: il primo per quanto è divertente, il secondo per essere davvero straziante e il terzo perché è davvero un’opera d’arte. Infine, altro super classico: Il fantasma di Canterville di Oscar Wilde, uno dei racconti che rileggo sempre volentieri.

Cosa leggerai in seguito?

3971249

Rinuncio definitivamente alla lettura de “Il Signore delle Mosche”: non è il momento, adesso arriva Natale e voglio letture felici e spensierate. Siccome nel mio ultimo giretto in biblioteca ho portato a casa, tra le altre cose, Nessun luogo è lontano di Richard Bach, credo inizierò con quello.

E adesso raccontatemi la vostra settimana librosa…

WWW… Wednesday, #4

wwwwednesday-banner.jpg

Cari Biblionauti, bentornati ad un nuovo appuntamento con il Www… Wednesday, la rubrica con cui ci teniamo aggiornati sulla situazione delle nostre letture presenti, passate e future!

Cosa stai leggendo?

25448518

Finalmente sono riuscita ad iniziare “La donna in bianco”: in realtà ho letto giusto un paio di pagine questa mattina, quindi non posso ancora esprimere un parere, però vi terrò aggiornati nel corso della lettura.

Cos’hai appena finito di leggere?

unnamedunnamed29237898

In questi giorni ho terminato tre libri per ragazzi: i primi due sono albi illustrati che mi sono stati inviati a sorpresa dalla casa editrice e di cui vi parlerò domani: si tratta di “Julia e la sequoia” e “Mio nonno è un koala”, due storie bellissime corredate da splendide illustrazioni. Infine ho concluso la lettura di “Sogni di carta” che si è rivelato assolutamente all’altezza delle mie aspettative e non vedo l’ora di parlarvene.

Cosa leggerai in seguito?

signore-delle-mosche.jpg

Non ho idea di quanto tempo mi prenderà la lettura di “La donna in bianco” ma dopo Collins leggerò il capolavoro di William Golding, “Il Signore delle Mosche” con il quale mi unirò al gruppo di lettura del canale Misstortellino: sono anni che lascio indietro questo romanzo perché ho sempre avuto paura che fosse troppo duro da affrontare ma è ora che faccia un tentativo.

E adesso raccontatemi la vostra settimana librosa…

WWW… Wednesday #3

wwwwednesday-banner.jpg

Oggi è mercoledì ed è tempo di Www… Wednesday, la rubrica con cui ci teniamo aggiornati sulle nostre letture presenti, passate e future!

Cosa stai leggendo?

29237898

“Sogni di Carta” di Melania d’Alessandro. Ho ricevuto una copia omaggio da parte di Melania (o meglio Mirial) quando mi ha proposto di ospitare una tappa del blog tour organizzato in occasione della pubblicazione del romanzo (e a cui vi lascio il link qui) ma purtroppo complice l’ultimo mega blocco del lettore ho lasciato in attesa per troppo, troppo tempo. Inutile dire che mi sta piacendo un sacco e non vedo l’ora di parlarvene!

Cos’hai appena finito di leggere?

31930869 

Le mie ultime letture (“Le ragazzedi Emma Cline eL’ultima danzadi Emiliano Gambelli) sono state accomunate dall’avermi lasciato un po’ perplessa nella prima parte per poi convincermi definitivamente una volta terminata l’ultima pagina e ribaltando completamente la mia opinione. Pur non essendo quello che definirei “il mio genere” le consiglierei entrambe, la prima per lo stile impeccabile, la seconda per il sorprendente finale.

Cosa leggerai in seguito?

25448518

Nulla è cambiato rispetto a settimana scorsa: ho voluto dare la precedenza a “L’ultima danza” e “Sogni di Carta” perché ho scoperto che il gruppo di lettura al quale mi aggregherò per la lettura di La donna in bianco inizierà solo il 14 e i due autori aspettavano davvero da troppo tempo, ma non vedo l’ora di tuffarmi in questo tomone di quasi 700 pagine che sono sicura fileranno lisce come l’olio!

E adesso raccontatemi la vostra settimana librosa…

WWW… Wednesday #2

wwwwednesday-banner.jpg

Buongiorno Biblionauti! In questo mercoledì che sembra lunedì e che mi permette di tirare un sospiro di sollievo pensando che tra soli tre giorni arriva nuovamente il weekend (questa attesa spasmodica del venerdì pomeriggio è abbastanza deprimente), vi aggiorno sulle mie letture del momento. Come sempre fatemi sapere nei commenti cosa state leggendo voi o linkatemi i vostri WWW… Wednesday!

Cosa stai leggendo?

31930869

“Le ragazze” di Emma Cline. Sono ormai al 50% di questo libro sul quale ammetto di non avere ancora le idee completamente chiare: in parte mi piace, specialmente per lo stile, in parte non riesco a coglierne la vera sostanza…

Cos’hai appena finito di leggere?

19213860 10092497

“Le terrificanti storie di zio Montague” di Chris Priestley. La mia ultima lettura (che ho anche già recensito qui sul blog) è stata questa raccolta di racconti del terrore per ragazzi che mi ha davvero entusiasmato.

“La donna in nero” di Susanne Hill, di cui potete trovare la recensione qui, è un’affascinante ghost story davvero molto evocativa e che merita assolutamente di essere letta.

Cosa leggerai in seguito?

25448518 29587345

Penso proprio che la mia prossima lettura sarà “La donna in bianco” di Wilkie Collins, romanzo che mi aspetta sul Kobo da un’eternità e che ho finalmente l’occasione di leggere grazie ad un gruppo di lettura su facebook. Ho grandi aspettative e non vedo l’ora di iniziarlo. Mi piacerebbe anche iniziare a portarmi avanti con i libri che mi erano stati mandati tempo fa da diversi autori: “L’ultima danza” di Emiliano Gambelli è uno di quelli che aspetta da più tempo ma è anche estremamente breve, circa 60 pagine, quindi penso proprio che non avrò difficoltà a leggerlo per poi farvi sapere cosa ne penso.

E adesso raccontatemi la vostra settimana librosa…

WWW… Wednesday #1

wwwwednesday-banner.jpg

Ho pensato di riesumare questa rubrica come introduzione per tornare a rendere il blog un po’ più attivo di quello che è stato negli ultimi mesi. Non mi illudo né di riuscire a pubblicare frequentemente né tanto meno di essere costante, però potrei riuscire ad aggiornarvi almeno ogni tanto sulle mie letture.

Cosa stai leggendo?

“La donna in nero” di Susan Hill. La mia lettura a tema Halloween per quest’anno è una storia di fantasmi, un classico moderno della letteratura gotica che presenta tutti i temi caratteristici del genere: una casa in disuso, lande nebbiose, un protagonista isolato dal mondo e in compagnia di terrorizzanti fantasmi. Lo sto leggendo di giorno, quindi per il momento tengo a bada la paura… vedremo quando arriverò alla fine!

Cos’hai appena finito di leggere?

29220458.jpg 3440927.jpg

“Bestiario” di Juan José Arreola. L’unico libro di questa lista che ho effettivamente appena finito di leggere; si tratta di una raccolta di micro racconti, lunghi massimo una pagina, in cui vengono descritti alcuni animali. Non so se il problema sia legato alla traduzione ma l’ho trovato senza infamia e senza lode, non mi ha detto proprio nulla.

“Cuore di ciccia” di Susanna Tamaro. Questo libro è stato la mia ultima lettura, fatta a giugno. Speravo di poter cambiare idea sulla Tamaro vedendola alle prese con un libro per bambini ma purtroppo la retorica banale e scontata deve essere un suo segno caratteristico..

29747517.jpg 25815945.jpg

“La rosa del farmacista” di Candace Robb. Altro romanzo senza infamia e senza lode: l’ho trovato piacevole ma speravo di poter essere maggiormente immersa nell’ambientazione medievale, mentre purtroppo ci sono poche descrizioni di ambienti, usi e costumi dell’epoca. La storia in sé è anche simpatica, si indaga sulla morte del pupillo dell’arcivescovo, ma non ho trovato un gran coinvolgimento; non so se proseguirò con la lettura degli altri romanzi che compongono la serie (che sono dieci! =_=).

“La ragazza del treno” di Paula Hawkins. Temevo una grossa delusione e invece ho trovato una storia intrigante e appassionante dalla quale non sono riuscita a staccarmi per un giorno e mezzo. Il finale pecca un po’ di forzatura, ma a dire il vero me lo aspettavo e credo che questo sia stato il motivo per cui l’ho così apprezzato.
L’autrice ci fa entrare nella testa dei personaggi alternando i loro punti di vista nei diversi capitoli ed è abbastanza brava a disseminare sospetti da non permetterci di sbrogliare la matassa quasi fino a quando è lei a rivelare la soluzione. È un thriller psicologico che non è caratterizzato da molta azione, bensì da un senso di oppressione causato dal non sapere a chi si deve credere. Adatto a chi ha apprezzato “L’amore bugiardo” e in generale i romanzi di Gillian Flynn

Cosa leggerai in seguito?

_alice-basso-1457577411.jpg 29237898.jpg

Vista la mia scarsa voglia di leggere dell’ultimo periodo penso che mi farò ispirare dal momento appena avrò terminato la lettura in corso. Tra i papabili comunque ci sono “Scrivere è un mestiere pericoloso” della Basso, perché già conosco lo stile frizzante e sicuramente non mi annoierà, e “Sogni di carta” di Melania d’Alessandro che ho vinto ad un giveaway (partecipando tra l’altro al blog tour) e vergognosamente non ho ancora letto.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: